Please enter a keyword/s to search for courses, institutions or site content.

Piani per la partenza

Dopo che la tua iscrizione è stata accettata e il visto studentesco è stato rilasciato, dovrai iniziare a pianificare il tuo arrivo in Australia.

Ecco alcuni consigli per pianificare al meglio la partenza:

  • Passaporto e visto: accertati che il tuo passaporto sia valido per almeno 6 mesi prima del tuo arrivo in Australia e che tu abbia tutta la documentazione relativa al visto. Sarebbe un'ottima idea lasciare una copia del tuo passaporto a casa o tenere una copia elettronica online in caso di smarrimento.
  • Documenti di iscrizione e per l’orientamento: avrai bisogno della tua conferma di iscrizione (Confirmation of Enrolment o CoE) e delle altre informazioni di orientamento che ti sono state mandate dal tuo istituto.
  • Overseas Student Health Cover (OSHC): l’assicurazione sanitaria per gli studenti stranieri (l’OSHC) è obbligatoria per entrare in Australia, perciò è necessario organizzare tale assicurazione prima di partire.
  • Assicurazione di viaggio: dovresti acquistare anche un'assicurazione di viaggio per le situazioni non coperte dall’OSHC, come cancellazione di voli, smarrimento di documenti, cure dentistiche o ottiche, ecc.
  • Biglietto d’aereo: controlla la data e l'orario del tuo volo. Conserva le informazioni relative al tuo volo in un luogo sicuro, insieme al passaporto e al visto.
  • Informazioni di contatto: potrebbe essere utile avere un elenco dei numeri telefonici della tua famiglia da contattare in caso di emergenza, e anche i numeri telefonici dell'ambasciata, dell'alloggio e del tuo istituto di istruzione. Se ti sei iscritto attraverso un'agenzia che rappresenta gli istituti di istruzione australiani, potresti portare con te anche i suoi numeri telefonici, nell’eventualità che tu avessi bisogno di contattarla una volta arrivato in Australia.
  • Valuta australiana: negli aeroporti e nelle città dell'Australia ci sono sportelli dove cambiare la valuta, ma è meglio essere in possesso di valuta australiana prima di partire.
  • Trasporto dall'aeroporto: sia che tu decida di prendere i mezzi pubblici o un taxi o che ci sia qualcuno incaricato dal tuo istituto che verrà a prenderti all'aeroporto, è importante che tu abbia con te tutte le informazioni pertinenti, come l'orario, il percorso e, se il tuo viaggio è stato organizzato dall'istituto, eventuali numeri telefonici della persone che ti verrà a prendere. Se hai bisogno di una mappa che ti aiuti ad arrivare al tuo alloggio dall'aeroporto, potresti stamparne una prima di partire.
  • Informazioni sull'alloggio: porta con te l'indirizzo di dove alloggerai, nonché il numero di telefono e la conferma del pagamento, se hai già pagato.

Dogana, protezione dei confini e norma in materia di quarantena

Devi essere a conoscenza di ciò che non puoi portare con te in Australia e pertanto cosa non devi mettere in valigia. È illegale portare droghe come marijuana, cannabis, eroina, cocaina e anfetamine in entrata e in uscita dall’Australia. Ci sono vari articoli che devi dichiarare al tuo arrivo in Australia, come:

  • Armi da fuoco e munizioni e altri tipi di armi
  • Somme in contanti per importi superiori a 10.000 AUD (o equivalente in valuta straniera)
  • Determinati farmaci
  • Prodotti alimentari, piante, animali e prodotti biologici

Devi anche sapere che come parte ordinaria del proprio lavoro, gli agenti di dogana e di protezione dei confini possono fare domande ai viaggiatori in qualsiasi momento e possono avvalersi dell'ausilio dei cani addestrati per rilevare droga e beni la cui importazione è vietata. Se hai dei dubbi, dichiara ciò che porti con te o chiedi consiglio ad uno di tali agenti. La dichiarazione ai fini doganali non comporta necessariamente l’ispezione dei tuoi bagagli.

Coloro che deliberatamente infrangono le leggi australiane in materia di dogana, protezione dei confini e quarantena, possono essere multati o denunciati all’autorità giudiziaria. Per maggiori informazioni sulle leggi australiane in materia di quarantena e su ciò che puoi portare con te nel paese, visita il sito internet del Department of Agriculture, Fisheries and Forestry (Ministero dell’Agricoltura, della Pesca e delle Foreste). Puoi anche consultare il sito dell'Australian Customs and Border Protection Service (Servizio australiano delle dogane e della protezione dei confini).

Ministero dell’Agricultura e delle Risorse Idriche

 

Il Ministero dell’Agricultura e delle Risorse Idriche è responsabile per la difesa dell’esclusivo patrimonio ambientale australiano e del settore agricolo da indesiderati parassiti e malattie. Ha fissato perciò una serie di norme che riguardano le importazioni di diversi tipi di merci, tra cui cibo, materiale vegetale e articoli animali. 

È importante controllare i requisiti sulla biosicurezza dell’Australia nel momento di fare le valigie. Non si può portare con sé frutta e verdura fresche, carne, pollame, carne di maiale, uova, prodotti caseari, piante vive o semi. Alcuni prodotti non possono essere portati nel paese mentre per altri è necessario attenersi alle precise condizioni di importazione.

Se non sei sicuro di un prodotto, dichiaralo sulla “Incoming Passenger Card” (carta del passeggero) che riceverai in aereo, o non portarlo. La mancata dichiarazione delle merci può comportare il pagamento immediato di una multa o un potenziale procedimento giudiziario.

Puoi trovare maggiori informazioni sulle cose che si possono portare e spedire in Australia sul sito del Ministero dell’Agricultura e delle Risorse Idriche.

 

Last updated: Thursday, 6 June 2013 2:13:05 PM

Rate this page

  • Rate as Helpful4 Helpful votes
  • Rate as Not helpful0 Not helpful votes